facta2

Cliente: Facta. Realizzazione brochure e consulenza tipografica.

Servizi tipografici


La realizzazione di un prodotto come una brochure, o un dèpliant si sviluppa in due fasi: la realizzazione grafica e la stampa. Per semplificare esistono due tipologie di stampa: la digitale e la più tradizionale tipografica (offset). La scelta di quale processo produttivo impiegare si basa sulla valutazione di diversi fattori come le quantità o l'impiego di lavorazioni particolari. Una stampa offset ha costi di avvio lavorazione che si ammortizzano solo con grandi quantitativi, mentre la digitale no. E la qualità? Grazie alle nuove tecnologie un prodotto stampato in digitale assicura livelli qualitativi molto alti, che si avvicinano alla stampa tradizionale.

Quali sono i principali allestimenti?

Cordonatura
La cordonatura è quella traccia che facilità la piega. Un dépliant, nella versione a tre ante, ha due cordonature che permettono di piegare il foglio per ottenere il classico formato 10x21.

Punto metallico e cucitura (Filo refe)
Questi allestimenti si rendono necessari quando il prodotto è composto da più pagine come nel caso di una brochure, un catalogo o un libro. L'impiego di due punti a cavallo è un allestimento indicato per unire assieme poche pagine. Il Filo refe, invece, consiste nel cucire al centro i fascicoli dello stampato e successivamente incollarli alla copertina. Questo allestimento è impiegato per la finitura di libri o cataloghi.

Quali sono le principali lavorazioni?

Plastificazioni
Sono particolari lavorazioni che applicano una pellicola che plastifica il foglio di carta. Esistono plastificazioni lucide e opache; La plastificazione lucida ha una resa migliore per le foto, l’opaca, a nostro avviso, è più elegante e molto piacevole al tatto.

Impressione a secco
L'impressione a secco è quella lavorazione che permette di realizzare un effetto “rilievo” su un determinato elemento grafico (come un logo o una scritta). Ne è indicato l’utilizzo su supporti cartacei pesanti dai 250 gr. a 300 gr.

Fustellature
La fustella (realizzata da un artigiano su indicazioni e disegno del grafico) serve a tagliare e piegare il foglio per ottenere la forma desiderata. Oltre a lavori complessi di packaging, questa tecnica può essere utilizzata per ottenere delle forme o dei tagli particolari del foglio di carta.

miramare1

Cliente: Hotel Miramare. Realizzazione brochure e consulenza tipografica.

La stampa di un prodotto è una fase delicata da affidare a professionisti del settore.

Come lavoriamo

Consulenza tipografica
Realizzata la grafica e i file esecutivi siamo a tua completa disposizione per seguire, in tutte le fasi, i processi di produttivi. Dalla stampa all'allestimento ci confrontiamo con il tuo (o nostro) fornitore di fiducia per assicurare la massima qualtà del prodotto. Ti aiutiamo, inoltre, nella scelta dei materiali (come l'impiego di carte più o meno pregiate) e delle lavorazioni che possono rendere più elegante il prodotto come plastificazioni e/o punzonature.

 

Richiedi la nostra consulenza per la stampa dei tuoi prodotti.
Richiedi un preventivo